Workshop – Le basi del metodo Acting in Azione - Workshop – Le basi del metodo Acting in Azione - Accadema di spettacolo, radio e tv Milano

Per diventare doppiatori professionisti oggi servono tante e diverse competenze.

Una di queste è sicuramente la capacità di recitare un testo in modo autentico, emozionante e coinvolgente.

Nel percorso di dizione, uso della voce e doppiaggio di Accademia09 è prevista ovviamente una parte di propedeutica al doppiaggio, in cui gli allievi lavorano sulla lettura interpretativa e sulla recitazione.

Per chi volesse approfondire questa parte di formazione fondamentale per ogni doppiatore,  abbiamo organizzato un workshop intensivo integrativo.

Il workshop prevede 2 week-end di lavoro molto pratico, in cui apprendere e sperimentare sul campo le basi della recitazione teatrale e cinematografica.

Il workshop sarà improntato sul metodo che negli anni si è rivelato il più efficace nel formare attori di fama mondiale.

In cosa consiste il Metodo Acting?

Il metodo Acting (Method Acting, anche noto come metodo Strasberg) consiste in una serie di tecniche di allenamento utilizzate dagli attori soprattutto in ambito cinematografico. Fu formulato negli anni 30 del 900  da tre noti insegnanti del Group Theatre di New York, Lee StrasbergStella Adler e Sanford Meisner. Il metodo addestra gli attori a perdersi nei loro ruoli ed è divenuto popolare grazie alle celebri interpretazioni di Marlon Brando, James Dean, Maryl Streep, Robert De Niro, Al Pacino e tanti altri.

Oggi, la più autorevole rappresentante del metodo Acting è Lola Cohen, insegnante del Lee Strasberg Theatre and Film Institute di New York e della nostra Accademia09 di Milano. (fonte wikipedia)

Il workshop prevede 16 ore di lezione (divise in due giorni) per ogni appuntamento

Il primo week-end per gli allievi doppiatori verterà su un primo approccio alla recitazione fisica. Voce e corpo prendono vita insieme, si sostengono e si arricchiscono avendo come fine ultimo l’interpretazione.

Attraverso il metodo Strasberg si affronterà un percorso di training guidato mirato al rilassamento e all’ascolto del proprio corpo, al porre attenzione alla propria respirazione e alla ricerca sensoriale personale.

L’analisi di sé stessi e la ricerca approfondita del proprio materiale personale ed emotivo porteranno poi alla conoscenza e alla coscienza del proprio materiale attoriale finalizzato all’interpretazione. Attraverso il “lasciarsi andare” si lavorerà in improvvisazione.

Il lavoro sul corpo, sulla propria fisicità e sulla concezione dello spazio scenico sosterranno l’attore sulla scena, dando verità e pienezza all’uso della propria voce.

 

Il secondo week-end sarà finalizzato alla messa in pratica tecnica di quanto sperimentato durante il primo incontro.

Il lavoro attoriale prenderà in considerazione testi teatrali o cinematografici, approfondendo lo studio del personaggio, partendo dalla sua fisicità e attraversando la sua emotività.

Il laboratorio lascerà la possibilità all’allievo di compiere un percorso guidato ma creativo e personale attraverso il testo proposto a fine di portare sulla scena con verità il personaggio interpretato.

 

Il workshop sarà tenuto da Daniele Cauduro, attore e actor coach e si terrà in Accademia09.

 

Quando si terrà il seminario?

  > Sabato 9 e domenica 10  Maggio dalle 10.00 alle 18.00

> Sabato 16 e domenica 17  Maggio dalle 10.00 alle 18.00

Come recitare un testo teatrale in modo autentico, emozionante e coinvolgente.

Il numero massimo di partecipanti è di 16 Persone.

La quota di partecipazione al workshop è di € 300

La quota di partecipazione al workshop solo per gli allievi che già frequentano Accademia09 è di € 180 

 

Richiedi più informazioni o Prenota subito il tuo posto

chiamando al Cell+39 346 1019704Tel+39 02 36570768

oppure COMPILA IL FORM

[]
1 Step 1
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder
0 Likes
28 Views